WeWorld

Contro ogni abusoverso i bambini

LA STORIA DI UCHI

bollo-bambini-protezione

 

Uchi ha solo due anni ed è un orfano di Gbodjo in Benin, uno dei paesi più poveri dell’Africa. 

Vivendo in condizioni di estrema povertà e degrado, esposto ogni giorno alle peggiori malattie infettive, la sua vita era in grave pericolo.

Lo abbiamo accolto in un centro di ospitalità per bambini orfani e abbandonati, lo abbiamo nutrito con pasto al giorno nutriente che lo sta aiutando a diventare grande.

 

Bambine e bambini sono tra i soggetti  più deboli e vulnerabili, e per questo molto più esposti al rischio di violenze e abusi. I bimbi vittime di maltrattamenti e abusi si portano dietro nella salute e nella vita adulta le conseguenze psicologiche, sociali ed economiche di queste gravi violazioni.

In Italia abbiamo aperto sportelli di aiuto nel Pronto soccorso di alcuni ospedali perché le donne che subiscono violenza possano trovare una aiuto immediato e se necessario sostenute nella ricerca di una casa rifugio in cui stare con i propri bambini. I bambini che assistono alla violenza domestica se sono maschi corrono il rischio di divenire violenti da grandi, mentre le bambine si identificano con la madre.  

 

Lavoriamo per proteggere i bambini e le bambine in Italia e nel Sud del Mondo da questi rischi e per favorire la loro crescita e sviluppo in un ambiente sano e protetto.

Per fare questo, ci impegniamo a rafforzare le reti sociali e i servizi per i bambini, e a contribuire al miglioramento delle istituzioni che li accolgono. Oltre a intervenire in prima persona, ci impegniamo in attività di ricerca volte a comprendere i fattori che portano alla violenza e a sviluppare modelli di intervento efficaci per affrontarli; cerchiamo di far conoscere il problema, sensibilizzare l’opinione pubblica, stimolare le istituzioni ad agire.

 

Contro ogni abuso

Queste sono alcune azioni che mettiamo in pratica per contrastare gli abusi:

– sviluppare meccanismi di monitoraggio e denuncia di violazioni dei diritti dei bambini
– rafforzare le associazioni e i network che lavorano sulla protezione dell’infanzia
– creare servizi di pronto intervento (helpline) per i bambini e bambine in situazioni di rischio
– offrire supporto psicosociale e programmi di accoglienza, recupero e reinserimento ai bambini vittime di violenza e sfruttamento
– migliorare le condizioni di vita dei bambini e bambine diversamente abili
– migliorare le condizioni di vita dei bambini e bambine che vivono in situazioni di rischio: separati dalle famiglie, in situazioni di illegalità, migranti
– contrastare il lavoro minorile, il traffico e la violenza sessuale sui bambini
– disseminare le politiche di protezione dell’infanzia e sviluppare azioni di cambiamento politico
– promuovere la registrazione delle nascite

 

Cosa puoi fare tu

Con una donazione a favore di WeWorld puoi aiutarci a realizzare tutti i nostri progetti. Dai un aiuto concreto ai bambini in difficoltà. Dona ora.

Doveinterveniamo

Scopri di più

A favoredelle donne

A FAVORE DELLE DONNE E DELLE MAMME

 

Povertà, discriminazioni e violenza relegano le donne all’ambito domestico. Spesso alle bambine viene negato l’accesso all’istruzione e, private della loro infanzia, diventano mogli e madri troppo presto.

Scopri di più