WeWorld
SE VUOI SAPERE COME RENDERE CONCRETO IL TUO AIUTO CHIAMACI DAL LUN-VEN 9.00-18.00 AL NUMERO 848.88.33.88

WEWORLD INDEX 2017.
BAMBINE/I ADOLESCENTI E DONNE TRA INCLUSIONE ED ESCLUSIONE.

 

Su iniziativa di WeWorld, la terza edizione del WeWorld Index verrà presentata il 3 maggio 2017, ore 10.00, presso la Sala degli Atti Parlamentari, Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini”, Piazza della Minerva, 38, Roma.

Il WeWorld Index si conferma per il terzo anno consecutivo come uno strumento importante per misurare l’inclusione di bambini, bambine, adolescenti e donne nel mondo e ci permette infatti, di gettare uno sguardo non superficiale, grazie all’ampia serie di indicatori analizzati e all’ancor più ricca varietà di interviste e testimonianze raccolte, sulla situazione di milioni e milioni di bambine, bambini, adolescenti e donne che sono esclusi dalla possibilità di vivere in un ambiente sano, ricco di opportunità formative, economiche e sociali, sicuro e al riparo dalla violenza e dalla corruzione, aperto al pluralismo e alla parità di opportunità tra uomini e donne.

PROGRAMMA

Introduzione saluti istituzionali e presentazione rapporto
Marco Chiesara – Presidente WeWorld
On. Sandra Zampa Vice Presidente Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza
Enrico Giovannini, portavoce ASviS Alleanza italiana per lo sviluppo sostenibile

Elena Caneva – WeWorld
Il WeWorld Index 2017

Tavole rotonde
Donne e bambini/e nell’epoca delle migrazioni

Prima Tavola Rotonda
La condizione di donne e bambini nei paesi d’origine: il ruolo dei programmi di sviluppo

Laura Frigenti – Direttrice Agenzia italiana per la Cooperazione allo Sviluppo
I programmi di cooperazione per donne e bambini in Africa

Marina Marchetti – Head of sector Gender Equality and Non-Discrimination – EU Comm. DG DEVCO
La prospettiva di genere nei programmi di sviluppo della Unione Europea

Seconda Tavola Rotonda
Donne e bambini nei paesi d’arrivo: tra rischi di esclusione e tratta e nuove prospettive di inclusione

Santino Severoni – Coordinatore per la Salute pubblica e la Migrazione dell’Ufficio europeo dell’OMS
Il diritto alla salute delle donne migranti nei paesi d’arrivo: rischi di esclusione

Francesco Petrelli – Concord Italia
L’Europa guarda l’Africa: includere o escludere

Conclusioni
Pietro Sebastiani – Direttore Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo MAECI

Modera: Luciano Scalettari, giornalista di “Famiglia Cristiana”

Alla presentazione di Roma il 3 maggio ne seguiranno altre a Torino (24 maggio), Milano (7 maggio) e Palermo (30 maggio).

Scarica qui il Save the Date dell’appuntamento di Roma del 3 maggio.