EXPONI LE TUE IDEE! 2021/2022

#ClimateOfChange Edition II

L’edizione 2021/2022 rientra nel progetto europeo End Climate Change, Start Climate of Change – in breve #ClimateOfChange - di cui WeWorld è capofila, che coinvolge 16 organizzazioni europee, finanziato dalla Commissione europea nell'ambito del Programma DEAR (Development Education and Awarareness Raising Programme). L’iniziativa mira a sensibilizzate i giovani europei rispetto alle complesse relazioni tra cambiamenti climatici e fenomeni migratori, per favorire la creazione di un movimento di persone informate, pronte a cambiare stile di vita e a richiedere nuove politiche di sviluppo.

IL CONTEST

I temi sui quali i ragazzi sono chiamati a dibattere sono temi globali di grande attualità: diritti umani, inclusione, partecipazione, tutela ambientale, non discriminazione, migrazione e sviluppo, politiche giovanili…

Anche per l’edizione 2021-2022, gli argomenti saranno ispirati agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) e ci sarà un focus particolare sul tema del cambiamento climatico. 

Le tesi da dibattere durante la fase interna saranno rese note in anticipo, entro ottobre 2021, così che le squadre possano avere il tempo di preparare gli interventi.

Durante la fase interna a ciascun istituto/università, verrà richiesto al docente o tutor referente di selezionare ed indicare a WeWorld (tramite exponi@weworld.it) i temi scelti tra quelli disponibili sul presente sito. Il numero di temi da scegliere varia in base al numero di squadre iscritte, tutte le informazioni saranno contenute nelle comunicazioni inviate.

La decisione su quale squadra sosterrà la tesi pro e quale la tesi contro nell’ambito di ogni sfida, spetta a WeWorld, che farà gli abbinamenti e li comunicherà tempestivamente ai docenti referenti.

LA LINGUA

I dibattiti si svolgeranno in lingua italiana.

Tuttavia, è possibile che nel corso dell’anno scolastico vengano organizzati eventi collaterali in lingua inglese dove gli studenti potranno dibattere insieme ad altri giovani che aderiranno ai tornei nelle altre nazioni del progetto #Climateofchage.

A tal fine verranno successivamente raccolte le adesioni degli istituti e delle università interessati.

I PARTECIPANTI

Per le scuole secondarie di secondo grado
Gli studenti di II, III, IV, V delle scuole italiane possono formare delle squadre extracurricolari (se gli studenti provengono da classi diverse) o curricolari (ogni classe costituisce una squadra). Ogni istituto crea 2, 4 o 8 squadre che si sfideranno in una prima fase interna all’istituto, per decretare la squadra vincitrice che proseguirà nelle successive fasi territoriali/regionali e nazionali.
Ogni squadra iscritta è abbinata a un insegnante referente.

Per le università
Gli studenti dell’età compresa tra i 19 e i 26 anni sono chiamati a comporre squadre da 3 studenti (più eventuali riserve). Per ogni università, le squadre individuate si sfideranno in una prima fase interna all’istituto, per decretare la squadra vincitrice che proseguirà nelle successive fasi territoriali/regionali e nazionali.
In ogni università verranno individuati dei docenti o dei tutor referenti.

LE FASI

Per le scuole secondarie di secondo grado

Nel periodo tra ottobre 2021 e gennaio 2022, ciascuna squadra parteciperà ai dibattiti organizzati nella propria scuola dove tre oratori (supportati da tre oratori critici) esporranno le idee elaborate dal proprio gruppo. Durante le sfide una giuria provvederà ad assegnare un punteggio a seconda della performance, giudicando gli oratori in base a capacità di analisi, abilità espositive e argomentazione dei contenuti. La squadra che riuscirà a convincere la giuria della propria tesi, sarà premiata con un punteggio più alto e si posizionerà tra le prime posizioni della classifica d’istituto per accedere agli spareggi regionali/territoriali che si svolgeranno tra marzo e aprile 2022. Le squadre vincitrici di questa fase avranno l’opportunità di incontrare i compagni e le compagne di tutta Italia per dibattere e divertirsi insieme, in occasione di un Debate Day, a maggio 2022.

Per le università

Il periodo in cui ciascuna squadra parteciperà ai dibattiti organizzati nella propria università sarà tra novembre 2021 e marzo 2022. Il format applicato sarà il medesimo delle scuole secondarie di secondo grado con la sola differenza che il numero di componenti del team sarà formato dai soli 3 oratori. Gli spareggi si terranno tra aprile e maggio 2022 per poi procedere ad un Debate Day finale con studenti universitari provenienti da diverse università italiane a luglio 2022.

Formazione per insegnanti e giudici volontari -  online (scuole & università)

Nell’autunno 2021 saranno organizzate delle formazioni online per docenti, formatori e giudici delle scuole superiori di secondo grado e delle università che aderiranno al progetto.

Le formazioni verranno realizzate da esperti di dibattito e public speaking, incaricati da WeWorld di illustrare la metodologia educativa del debate.

I GIUDICI

È richiesto ai docenti referenti di selezionare i giudici all’interno del proprio istituto o università.

Possono essere: docenti; ex dirigenti; studenti; genitori; volontari.

WeWorld fornirà le locandine e il materiale da personalizzare per avviare la ricerca.

Uno dei tre giudici convocati sarà nominato giudice referente e dovrà, al termine del dibattito, inviare le schede di valutazione come indicato oltre.

Per poter considerare un volontario come giudice del dibattito è importante che i referenti di Istituto abbiano inviato tramite mail a WeWorld (exponi@weworld.it): Nome, Cognome, Mail e Numero di telefono dei candidati.

Ogni giudice verrà avvisato da WeWorld 7-10 giorni prima, ma ci potrebbero essere delle situazioni in cui le tempistiche sono diverse. È richiesta flessibilità e disponibilità. In caso di dubbio o necessità, contattare tempestivamente WeWorld utilizzando i seguenti recapiti: exponi@weworld.it oppure 02.36.21.53.56

In quanto giudici è importante arrivare al dibattito con due copie stampate della scheda di valutazione del dibattito (disponibili nell’area riservata del sito).

Alla fine delle gare, le schede con il punteggio finale, compilate in modo chiaro e leggibile, devono essere inviate dal giudice coordinatore a WeWorld tramite email, a: exponi@weworld.it o fax: 02.56816484.

> LEGGI IL REGOLAMENTO PER LE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO 

LEGGI IL REGOLAMENTO PER LE UNIVERSITÀ