Edizioni open

Michele Lapini. Resistenza

100,00

Michele Lapini è un fotogiornalista freelance di base a Bologna.
Con una laurea in Economia Politica e Cooperazione Internazionale e un master in Cooperazione Sviluppo e Diritti Umani, lo sguardo di Lapini è caratterizzato da un profondo interesse per le questioni sociali, politiche e ambientali: nel corso degli anni ha raccontato con i suoi reportage le lotte per i diritti civili, ha documentato i flussi migratori alle frontiere con l'Europa dell'est, ha testimoniato l'impatto ambientale del cambiamento climatico globale, ha ritratto i drammatici aspetti della pandemia del Covid-19 in Italia.
Collabora dal 2015 con La Repubblica, sia con la redazione nazionale che con quella locale di Bologna, dove risiede. E' editorial contributor per Getty Images e co-fondatore del collettivo Arcipelago-19. Le fotografie di Lapini sono state pubblicate da Internazionale, The Guardian, Stern, El Pais, L'Espresso, Aftenposten e altri. Al lavoro di fotogiornalista affianca l'attività espositiva e collaborazioni in diversi settori: cinema, editoria e arte pubblica.

Stampa fine art 24x30
Tempi di spedizione: 15 giorni

Questa foto è parte del progetto Una fotografia per cambiare il Mondo realizzato da WeWorld e Still.
Le donazioni raccolte serviranno a sostenere i progetti di WeWorld per combattere la fame e la malnutrizione in Mali e Burkina Faso.