WeWorld
SE VUOI SAPERE COME RENDERE CONCRETO IL TUO AIUTO CHIAMACI DAL LUN-VEN 9.00-18.00 AL NUMERO 848.88.33.88

INSIEME A FRANCESCA E A TUTTI I RAGAZZI DI FREQUENZA200

 

 

Con il programma Frequenza200, durante l’anno scolastico 2015/2016, sono stati seguiti 1881 ragazzi e di questi, 1697 sono stati promossi. Un risultato importante per i ragazzi che si sono riavvicinati alla scuola.
Negli anni precedenti, da gennaio 2013 a settembre 2015, i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato ai nostri progetti sono stati 5300!

Una delle protagoniste dei nostri centri Frequenza200 che ha superato brillantemente l’anno scolastico c’è la piccola Francesca.

Francesca ha 12 anni e frequenta l’I.C. “Europa Unita” di Afragola delle Salicelle. È iscritta al Centro Frequenza200 di Afragola che frequenta tutti i giorni. Quest’anno è stata promossa alla seconda classe della scuola media inferiore con distinto. La gioia della nostra Francesca è stata davvero incredibile, come è incredibile vederla sorridere e giocare insieme agli altri bambini.

Si perché Francesca, dai capelli biondi e gli occhi azzurri, non riusciva a socializzare con gli altri e anche a scuola i suoi problemi di timidezza erano un ostacolo anche nelle interrogazioni. Gli insegnanti fortunatamente comprendevano che la piccola era preparata, ma allo stesso tempo era difficile poterla valutare perché rispondeva poco e sempre con un fil di voce che era quasi un sussurro. Francesca è la terza di 5 figli, di cui uno tre affetti da problematiche psicofisiche. Il papà ha anche figli nati da un precedente matrimonio, ed in una famiglia come la sua, lei è sempre stata un po’ messa in disparte perché, fortunatamente, normodotata.

Il sentirsi non al centro delle attenzioni, l’ha resa sempre più timida fino a quasi a voler sparire e confondersi tra gli altri. Ma Francesca è una bambina molto intelligente, e così si è deciso non solo di sostenerla psicologicamente (ad alcuni incontri con la psicologa ha partecipato anche la madre) per meglio comprenderla, ma anche di iniziare a lavorare sulla sua bassa autostima. I laboratori di musica, arte e teatro le hanno permesso di poter esprimere il suo disagio con una comunicazione alternativa. Con il trascorrere dei mesi, Francesca è diventata sempre più aperta al dialogo e al confronto. Questo ha permesso alla piccola di iniziare a non aver sempre timore degli adulti, e di affrontare le interrogazioni senza vergognarsi.
Francesca è stata promossa ed è pronta ad affrontare con entusiasmo un nuovo anno scolastico!

Aiuta tanti bambini come Francesca