Ilprogetto vuolecontribuire allariduzione della mortalità legata alla malnutrizione infantile acuta e cronica nelle province di Bujumbura Rural, Bubanza e Cibitoke.Secondo le ultime statistiche nutrizionali, le tre province in questione registrano delle percentuali molto elevate di malnutrizione cronica, che supera il 50%, mentre quella acuta raggiunge il 6,4%. In questa situazione GVC opera per ridurre tali problematiche attraverso interventi sanitari diretti, come l’attività di depistage, sia attraverso la formazione del personale addetto al mantenimento della salute pubblica (gli agenti ASC o le Mamans Lumieres).