WeWorld
SE VUOI SAPERE COME RENDERE CONCRETO IL TUO AIUTO CHIAMACI DAL LUN-VEN 9.00-18.00 AL NUMERO 848.88.33.88

ACQUA PULITA.UN DIRITTO PER TUTTI.

ACQUA PULITA. UN BENE PREZIOSO

Nel mondo 1 persona su 10 non ha accesso all’acqua potabile, questo vuole dire che 663 milioni di persone non possono bere acqua pulita. In Africa circa 21 milioni di persone non hanno accesso a fonti idriche sicure, in Tanzania, uno dei Paesi africani in cui operiamo solo poco più del 55% della popolazione ha accesso all’acqua potabile.

In questo Paese, molte migliaia di bambini frequentano scuole dove l’acqua potabile non c’è. Ma a scuola questo bene essenziale serve: per bere, per lavarsi le mani, per cucinare i pasti ed evitare la trasmissione di malattie e infezioni. Perchè la mancanza di acqua pulita minaccia ogni giorno la vita di migliaia di bambini facendoli ammalare di diarrea, tifo, parassiti, malattie che in Italia sarebbero facilmente curabili, ma che nel Sud del Mondo,  portano anche alla morte. I dati sono davvero allarmanti, pensa che ogni ora in Africa 20 bambini muiono perchè non possono accedere a fonti d’acqua pulita.

Un pozzo, una tanica, un bicchiere d’acqua pulita sono fondamentalli per vivere, ecco perchè ci impegnamo ogni giorno per portarla dove non c’è, per aiutare i bambini e le comunità ad avere a disposizione un bene così prezioso.

Per garantire l’accesso all’acqua potabile a tutti i bambini, in Tanzania abbiamo costruito pozzi nelle vicinanze delle scuole. Il nostro obiettivo è rendere i luoghi di apprendimento sicuri, accoglienti e puliti. Ciò permette ai bambini di studiare in un ambiente sano e sicuro, consente loro di pensare e costruire il futuro e sconfiggere, un passo per volta, la povertà.

Ma ci sono ancora tanti, troppi bambini che non possono bere acqua pulita. Aiutaci a portarla, aiutaci a donare un futuro a chi non ce l’ha!

Bottone cambia le loro vite

A favoredei bambini

DIAMO UN FUTURO AL NOSTRO FUTURO: I BAMBINI.

 

Noi di WeWorld ci ispiriamo alla Convenzione Internazionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza del 1989.

Scopri di più

Doveinterveniamo

Scopri di più