2019

I diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia

10° Rapporto di aggiornamento sul monitoraggio della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia.

Il Gruppo CRC pubblica il 10° Rapporto di aggiornamento sul monitoraggio della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (CRC) in Italia in occasione del 20 novembre 2019, 30° anniversario dall’approvazione della CRC. È un momento di grande visibilità per i diritti dell’infanzia a livello internazionale, con eventi dedicati organizzati sia a New York che Ginevra, che nazionale, dato che la Legge n. 451/1997 ha istituito per questa data la Giornata italiana per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza2 . Il Gruppo CRC ha pensato di cogliere l’occasione di tale momento celebrativo per proporre e condividere un’analisi che entri nel merito dell’attuazione dei diritti delle persone di età minore alla luce delle Osservazioni Conclusive che il Comitato ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza ha rivolto al nostro Paese lo scorso febbraio.

Con il presente Rapporto dunque avviamo un nuovo ciclo di monitoraggio, riprendendo la redazione dei Rapporti di aggiornamento annuali, per contribuire alla promozione e sviluppo di politiche e prassi che portino ad una effettiva attuazione dei diritti delle persone di età minore. Il Gruppo CRC abbraccia con convinzione questo impegno, rilanciando le Osservazioni ONU come base per il monitoraggio e contribuendo già a proporre possibili soluzioni, oltre che a segnalare criticità.